formazione@healthpilates.it +39 375.5393906
Yoga wheel: la conoscete?
Marzo 4, 2022
0


Yoga block, cuscini, panche, cinghie…conoscerete già forse questi accessori dello yoga, ma avete mai sentito parlare della Yoga Wheel?

Diventata recentemente popolare – fra principianti ma anche yogi avanzati! – è ormai utilizzata in diverse discipline per favorire lo stretch, migliorare la flessibilità e rilasciare tensioni

Di cosa si tratta? Di fatto non è altro che una ruota dal diametro di circa 30 cm, generalmente fatta di plastica, sughero o una combinazione di materiali.

Può essere utilizzata come supporto nelle asana, per semplificarle, ma si può anche sfruttare per rendere alcune pose di equilibrio ancor più sfidanti: la sua forma crea maggiore instabilità, favorendo l’attivazione del core per mantenere un più arduo equilibrio. 

Permette di avvicinarsi ai backbend, alle inversioni e alle aperture del petto con la sicurezza di poterlo fare più gradualmente, supportati da questo elegante accessorio. 

Se la vita quotidiana vi porta generalmente ad assumere una posizione di chiusura, spalle in avanti, colonna incurvata, perché non provare a migliorare la postura con la yoga wheel? Sedetevi a terra e portatela dietro la schiena, in posizione verticale all’altezza delle spalle. Adagiate il vostro peso verso terra, scaricandolo lentamente sulla ruota e cercate di rilassare il resto del corpo mentre aprite petto e spalle…e voilà! Non vi sentite meglio?

Lascia un commento