formazione@healthpilates.it +39 375.5393906
Pilates Cadillac: una macchina di lusso
Marzo 25, 2022
0


La parola Cadillac evoca nella maggior parte delle persone immagini di lussuose macchine decappottabili. 

Per gli appassionati di pilates, però, il pensiero va ad un altro tipo di macchina, e un lusso diverso. 

Leggenda narra che il nome del macchinario inventato da Joseph Pilates sia stato ispirato proprio dalla famosa decappottabile, equiparabile – anche se in campi diversi – in termini di comfort, innovazione e versatilità.

Questo macchinario è tradizionalmente utilizzato per le lezioni private: la sua altezza ne rende più semplice l’utilizzo a clienti con difficoltà motorie, e facilita l’istruttore nell’identificare e correggere disallineamenti e disarmonie. 

La Cadillac consiste in un lettino con una struttura a baldacchino, alla quale sono agganciate molle di diversa intensità ma anche attrezzi di vario tipo. Su di essa, inoltre, è possibile svolgere esercizi in tutte le stazioni. Queste caratteristiche ampliano il repertorio a cui si può attingere, e permettono di adattare il lavoro ai diversi livelli di preparazione fisica e ai differenti obiettivi del praticante.

Pare che l’ispirazione per la costruzione di questo macchinario sia venuta a Joseph Pilates in seguito alla sua esperienza nel campo di prigionia dell’Isola di Man. Lì, a contatto con feriti di guerra, si narra li allenasse attaccando ai loro letti molle e altri attrezzi a varie altezze. 

Una cosa è certa: la sua invenzione continua oggi ad aiutare moltissime persone in percorsi di riabilitazione.

Questo versatile macchinario è adatto anche allievi di livello avanzato, che potranno sfruttarla a 360° per raggiungere nuovi traguardi in termini di controllo, mobilità, flessibilità e resistenza. 

Avete mai provato questo macchinario? Nel nostro studio è possibile richiedere lezioni private di Pilates Cadillac, contattateci per maggiori informazioni!

Lascia un commento